MARIA CONCETTA PALERMO

L'Artista

 

Architetto, vive a Padova. Si è dedicata all’arte della Pittura e, senza mai di fatto averla interrotta, ha aperto le porte alla Poesia. Ha lavorato presso il Comune Padova, senza mai immedesimarsi veramente negli schemi della realtà delle Amministrazioni Comunali. 

 

Una distesa di tulipani rigolgliosi riempie l'orizzonte, il calore della primavera attrae il nostro sguardo. Accanto osserviamo alcuni delicati volti sacri. E' come tuffarsi nella gioiosa vitalità della natura ed anche nella riflessione del simbolo. Maria Concetta Palermo evoca, con soggetti floreali, ma anche con figure, il vigore continuo e dinamico delle forme, la materia sovrapposta er toni, l'mmediatezza di una visione che oltrepassa la pura contemplazione e diventa parte integrante di un'esprssione che nasce dall'anima. Lo sguardo coglie raffinate sfumature, pose e corpi disposti in maniera aggraziata nello spazio, scopre gli occhi sereni di Cristo immerso in una luce limpida.Nei diversi temi la tavolozza è la medesima, calibrata con cura e stesa con sicurezza. Il suo è un modo di interpretare la realtà che cattura l'attimo fugace dando risultai di efficacia espressiva soprattutto quando i segni sono scanditi quasi a seguire un ritmo musicale, ed i colori accostati in una vibrante geometria. M.C. Palermo procede entro lo studio strutturale del soggetto, ne carpisce i segreti e le movenze; poi successivamente lo stesso è ricomposto sulla tela con una sovrapposizione gestuale che mira all'astrazione attraverso il reticolo di forme. L'immagine ci offre la trasformazione di un dato impresso nella mente che successivamente diventa espressione dell'anima.

 

Ottobre 2011 (G.NIERO)

 

 

A volte ogni strumento espressivo e un pretesto per evolvere e per raccontarsi, ma adoperare questo pretesto quale arma formidabile per aprire un canale di comunicazione profonda con gli altri è forse lo scopo dell'arte di Maria Concetta Palermo. Un'arte che parte da un periodo ormai lontano nel tempo, quando quella stessa Padova che ora la ospita, la accolse e sostenne nel periodo più importante della sua formazione artistica e professionale: il periodo di studio presso la facoltà di Architettura di Venezia. E' li che Maria Concetta ha intravisto la profondità del concetto di Estetica quale sintesi armoniosa ed equilibrata tra materialità, razionalità ed intuizione: Corpo, Mente e Spirito. E' da li che è nato il desiderio di sintetizzare con semplicità tutto ciò nell'espressione viva, sensuale, immediata della bellezza, traducendo in colori e forme il profondo desiderio di una comunicazione semplice e gioiosa, a volte anche inquietante ed enigmatica. Una comunicazione profonda, terapeutica quasi, aldilà degli intellettualismi, oltre il formale rigore di regole prestabilite, libera da schemi concettuali . E' un progetto ardito forse quello di comunicare con la semplicità di chi trasforma tutto ciò che impara: quasi un'alchimia! Il percorso è lungo e parte dallo studio e dall'amore per i maestri dell'arte moderna dagli impressionisti fino al cubismo ed oltre . La bellezza dei bimbi e di quelli che cercano di essere come loro. La bellezza degli innamorati che sono riamati. La bellezza dello stato d'amore. La bellezza degli occhi dei nostri figli.

 

 

 

I NUDI E FIGURE :

Tema molto caro è lo studio della figura nello spazio, in cui lo sfondo che è costituito da piani geometrici sovrapposti ha il compito di creare, sia pure in maniera astratta, l'ambiente , l'atmosfera ed il calore della situazione emozionale.

 

VOLTI E RITRATTI :

Anche la ritrattistica è una espressione molto cara all'attività pittorica . Lo stile permane lsempre eguale e riconoscibile e l'attenzione è focalzzata sulle espressioni, sulle emozioni che traspaiono dagli sguardi e dall'intensità degli occhi che sembrano sempre seguire con lo sguardo lo spettatore come a chiedere una risposta emozionale.

 

NATURA MORTA:

 

Anche la natura e e composizioni floreali sono trattati con lo stesso riconoscibile tocco e i soggetti emergono e prendono vita enfatizzati dallo sfondo che li valorizza.

 

 

 

 

 

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

CONTATTA L'ARTISTA

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

powered by TinyLetter

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookies in base alle normative vigenti sulla privacy

entra nel nostro numeroso gruppo

EVENTI IN CORSO

ARTE PADOVA FIERE 2020

IMPACT 3D-3F

ESPONI NELLA NOSTRA GALLERIA

QUEENARTSTUDIO NELL'EXPO VENETO DEL CIRCUITO EXPO 2015 MILANO

QUEENARTSTUDIO A FAVORE DEL FAI

CHI E' AMICO DEL FAI ENTRA GRATIS AGLI EVENTI QUEENARTSTUDIO

Partnership

 

STAY STAR BLOGZINE

ROYAL MONACO MAGAZINE

SOUND ITALIA RADIO WEB TV

RADIO STUDIO LIVE 91

SEGUICI  ANCHE SU/FOLLOW US ALSO ON

 

Consiglia questa pagina su:

Stampa Stampa | Mappa del sito
© QueenArtStudio Gallery Riviera Tito Livio 75 35100 Padova