PARTECIPA ALLE SELEZIONI PER ESPORRE A BOSTON!                        

 

ESPONI Nel PADIGLIONE ITALIA - Italian Contemporary Art Gallery

una Galleria Permanente D'Arte Contemporanea  su tre piani che espone e commercializza esclusivamente Artisti Italiani.

 

La galleria è a Boston nel quartiere di South End, la principale area artistica del centro di Boston, quartiere con la maggior concentrazione di Gallerie e Studi d'Artista ed espone esclusivamente Arte Contemporanea di Artisti Italiani

La Galleria ha un suo portfolio di artisti presenti in galleria e un archivio elettronico su web che viene proiettato in Galleria nella saletta multimediale.

Unica galleria situata nel nord-est americano (da New York al New England) a promuovere ed ospitare Artisti Italiani, ha il suo punto di forza nel brand italiano (Italian style) apprezzato e amato dal pubblico degli americani appassionati d'arte.

E' orientata principalmente al mercato Nord-americano, con cui cura e mantiene contatti diretti e verso cui indirizza le sue azioni promozionali.
In particolare il target della galleria è rappresentato da musei e fondazioni delle Università di tutti gli Stati Uniti, professionisti e investitori, turisti che visitano Boston, città della storia degli Stati Uniti e capitale culturale.

Il portfolio della galleria comprende:

  • una selezione di opere importate dall'Italia
  • un catalogo/archivio elettronico di opere, disponibili su ordinazione.

 

La Galleria, inoltre, è in contatto con altri punti espositivi in Boston (gallerie, hotel, negozi con marchi italiani), ed agisce da ponte per ulteriori iniziative di esposizione temporanea  in stretta collaborazione con QueenArtStudio Gallery.

 

Partecipa alle Selezioni Gratuite inviando il tuo portfolio o un link alle tue Opere, o immagini delle Opere che ti piacerebbe esporre a queenartstudiopadova@gmail.com di

QueenArtStudio Gallery-Centro Espositivo di Arte Internazionale www.queenartstudio.it tel +39 3346447738

 

Potrai mettere in mostra e vendere le tue Opere in un catalogo multimediale disponibile al pubblico oppure scegliere per un’esibizione per pochi mesi o per un anno.

 

 

 Chiedi subito informazioni per il  prossimo turno di selezioni in corso!!

 

Le organizzazioni ufficiali di Boston sostengono la  I. C. GALLERY. 
Il PIB (Professionisti Italiani a Boston) è un gruppo di coordinamento che si appoggia al Consolato Italiano a Boston e, promuovono gli eventi organizzati in galleria  

 

Programma  2019
  1.  presenza nella libreria "I am Books", 
  2.  distribuzione di depliant/inviti ove previsto
  3.  una o due vendite -tipo asta
  4.  presentazione Opere in una location che attualmente ospita   incontri di promozione finanziaria ---> dependance   permanente della galleria 
  5. due eventi organizzati dalla associazione "Professionisti in Boston" sotto l'egida del Consolato Italiano sull'arte
 
 
presentazioni, letture e conferenze sull'arte e gli artisti italiani
  •  2 gennaio: Real vs / Imaginary Landscapes
  •  9 gennaio: Alcune visioni di donne -  Evento realizzato in collaborazione con la libreria "I am books"
  • 16 gennaio: Colori in Abstract
  • 23 gennaio: Sculture
  • 30 gennaio: Arte e matematica -  Evento realizzato in collaborazione con la sartoria "Antoine Rubini"
  • 6 febbraio: nuovo dadaismo e dintorni
  • 13 febbraio The American Dreams - Evento realizzato in collaborazione con la libreria "I am books" 
  • 20 febbraio: Emozioni; dall'artista agli spettatori
  • 27 febbraio: Il comportamento della luce.
  • 16 Marzo-26 Marzo Collettiva Gratuita 'Quelli che Boston...' in QueenArtStudio Gallerya Padova

(info sull'evento cliccando nella locandina)

 

PROSSIME INIZIATIVE(IN CONTINUO AGGIORNAMENTO)

  • 6 Aprile-Fiera dellle Attività Italiane a Boston(organizzato da PIB)
  • 14  aprile -Asta con Premostra o Catalogo per soli Artisti della galleria presso danti Alighieri Sopciety Massachusetts
  • Nei mesi di aprile e maggio, sono programmate due collettive, una durante la settimana di Pasqua, a Boston 
  • Continuano gli eventi del Sabato Pomeriggio
  • Wine Tasting events in Galleria, sponsorizzati dalla Italian wine Co.
  • Evento 'Art Terapy' al Museo d'Arte della Tufts University:Opere di Artisti -Pazienti del centro 'Giardini dei Toigli' di San Bonifacio (vr)
  • Luglio Agosto-Gruppo settimanale di lettura in Galleria:Cooperation beetwen Italian Classical and Contemporary Art
  • Autunno:Partecipazione agli evetni dell'Iatalian Month in Boston
  • Asta organizzata dalla Massachusetts Italian Teacher Association

news!!

 

Intervista  Rai Italia International clicca qui

 

 
 
 

Expo Internazionale 'Quelli che a Boston....'

 

 

 

ESPOSIZIONE DI PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA, GRAFICA E INSTALLAZIONE

 

degli Artisti provenienti da tutto il territorio Italiano, di affermazione nazionale e internazionale, in Esposizione presso la I. C. A.Gallery di Boston.

Gli Artisti, già selezionati per esporre in territorio Americano, presentano le loro Opere ora, nel proprio paese di origine grazie alla collaborazione della Galleria di Boston con QueenArtStudio Gallery di Padova suggellando così il gemellaggio tra le due Gallerie come il già esistente gemellaggio tra le due città.

La brillante varietà di stili, generi, tecniche e materiali è una rinnovata dimostrazione del potenziale creativo degli Artisti italiani, eco del consenso che stanno già ricevendo nella GREATER BOSTON

ARTISTI IN ESPOSIZIONE: Libero Alasci, Daniela Antonello, Carmelo Anzalone, Virgilio Barison, Vincenzo Biavati, Marcello Bizzoni, Claudio Castellani, Silvestro Castellani, Pierluigi Concheri, Patrizia Condini, Carla Crosta, Francesco Daberdaku, Il Giardino dei Tigli, Daniela Delle Fratte, Anna Ferretti, Federica Fontolan, Pierluigi Fornasier, Eugenio Giaccone, Laura Gioso, Valentina Guadagnucci, Leda Guerra, Lia Malfermoni, Daniele Masier, Giuliana Griselli, Giusi Naletto, Giorgio Nalon, Daniela Pedrocco, Walter Ponchia, Alessandro Priolo, Rossella Quebella, Francesco Rampin, Valentina Rappoldi, Cinzia Restivo, Maurizio Rinaudo, Claudio Venturini, PD Wood Art, Decio Zoffoli.

ARTISTI ON-LINE: Ibrahim Al Kalil, Candice Allen de Bardot, Graziella Baseggio, Bianca Beghin, Barbara Berardicurti, Patrizia Biagini, Luisella Caffiero, Livia Caputo, Emanuela Casotto, Salvatore Cilio, Anna Maria Colace, Roberta Contiero, Nellì Cordioli, Fernanda Duso, Paola Gamba, Mirco Lanzi, Michele Macchia, Ruggero Marrani, Carlo Mazzetto, Marilena Prosciutti, Natalia Repina, Orlando Rosa, Luigi Rotundo, Gino Maria Sambucco, Piero Sani, Barbara Scarparolo, Claudio Secchi, Lina Zenere, Mara Zini.

 

 

La mostra ‘Quelli che ha Boston...'

è organizzata presso

QueenArtStudio Gallery dal 16 Marzo al 26 Marzo, 

 

Riviera Tito Livio 75 35100 Padova

 

Orario Di Apertura: 

Tutti I Giorni dalle 16,30 alle 19,30, esclusi Domenica e Lunedì.

 

Vernissage con Aperitivo Artistico:

Sabato 16 Marzo Ore 18 

 

 

 
 SEGUICI  ANCHE SU/FOLLOW US ALSO 
 

 

 

 

 

BOSTON

Capitale dello Stato del Massachusetts e cuore pulsante del New England, Boston può a tutti gli effetti essere considerata la porta d’accesso agli Stati Uniti d’America.

È la città più grande dello Stato e del New England nonché il centro economico e culturale più importante. Nel 2010 aveva una popolazione stimata di 617 594 abitanti che la rende la ventunesima città più grande della federazione. La città è il fulcro di un'area metropolitana più grande chiamata Greater Boston che ospita 4,5 milioni di persone ed è la decima area metropolitana più grande del Paese.

A sole 7 ore di volo dall’Italia, è il luogo in cui è cominciata la lotta per l’indipendenza delle colonie dalla madre patria Inghilterra. Tutto in questo città racconta questa storia, ma, allo stesso tempo, l’antico si fonde con il moderno in una perfetta miscela.

Boston ha occupato e tutt'oggi occupa un ruolo di primo piano nel panorama intellettuale, culturale e scientifico degli Stati Uniti. Nell'area metropolitana di Boston vi sono oltre 50 college e università (ricordiamo in particolare l'Università di Harvard e il Massachusetts Institute of Technology, che hanno sede nel sobborgo di Cambridge). Sono molti i centri di ricerca sia di tipo scientifico sia di tipo sociale.

Molti college ed università della zona fanno di Boston un centro di istruzione superiore e universitario di rilevanza mondiale. Le basi dell'economia della città comprendono la finanza, servizi professionali ed economici e le attività di governo. 

Al di là del Charles River, il fiume che attraversa la città di Boston, Cambridge vanta la presenza della più antica Università d’America, la Harvard University, fondata nel 1616, e il MIT, l’istituto noto ben oltre i confini d’America per essere dedito a scienza e tecnologia. Ma Cambridge è molto di più: passeggiando per Massachusetts Avenue si incontrano boutique, negozi vintage, bar, librerie, ristoranti, caffè e pub. La Central Square, vicina al Mit è continuamente animata dalla presenza di giovani e di artisti di strada che intrattengono i passanti fino a notte fonda. Per gli amanti del Jazz, il Regattabar è una tappa imperdibile. Premiato per ben 13 volte come miglior club, è divenuto punto di riferimento musicale non solo a Boston ma in tutto il New England.

Boston è un importante partner commerciale per l'Italia in diversi settori, in parte dovuto ai gusti del suo popolo piuttosto benestante.

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookies in base alle normative vigenti sulla privacy

entra nel nostro numeroso gruppo

EVENTI IN CORSO

ESPONI NELLA NOSTRA GALLERIA

QUEENARTSTUDIO NELL'EXPO VENETO DEL CIRCUITO EXPO 2015 MILANO

QUEENARTSTUDIO A FAVORE DEL FAI

CHI E' AMICO DEL FAI ENTRA GRATIS AGLI EVENTI QUEENARTSTUDIO

Partnership

ALMAX STAR MAGAZINE

SEGUICI  ANCHE SU/FOLLOW US ALSO ON

 

Consiglia questa pagina su:

Stampa Stampa | Mappa del sito
© QueenArtStudio Gallery Riviera Tito Livio 75 35100 Padova