QUEEN ART STUDIO
QUEEN ART STUDIO
 

TULLIA CAPORICCI

L’Artista

 

 

Maestro d’Arte diplomata in scenotecnica all’Istituto d’Arte di Spoleto.

Nei suoi materiali, olio, tempera, acquerello, ceramica, carboncino ecc.. è l’acquerello ad aver conquistato un posto speciale tra le tecniche utilizzate dall’artista per realizzare le sue attuali opere. Per molti anni ha utilizzato la carta come supporto ottenendo buoni risultati ma vincolati dall’ inevitabile utilizzo del vetro che la costringeva a limitarne le dimensioni. Ha quindi con successo sperimentato l’acquerello su tela. Con realismo contemporaneo, riproduce particolari di ambienti in cerca di atmosfere tramite le quali suscitare emozioni.

Pur avendo sperimentato diverse tecniche (olio, tempera, acquerello, ceramica, carboncino ecc..) e avendone apprezzato le potenzialità, è l’acquerello ad aver conquistato un posto speciale tra le tecniche da utilizzare per realizzare le mie opere. Dell’ acquerello amo la leggerezza e le trasparenze e personalizzando la tecnica ne ho potenziato la forza dei chiaroscuri. Per molti anni ho utilizzato la carta come supporto ottenendo buoni risultati ma vincolati dall’ inevitabile utilizzo del vetro che mi costringeva a limitarne le dimensioni. Ho quindi sperimentato l’acquerello su tele con diversi tipi di trattamenti di base, fino a trovare quella giusta che mi consente di ottenere immagini di qualità, potendo ben lavorare nei particolari delle immagini e mantenendo quel sottile brivido derivante dalla consapevolezza che a differenza dell’ utilizzo dell’ olio, che consente correzioni, l’acquerello non perdona errori o incertezze, inoltre ho la possibilità di non dovermi limitare con le misure.

Attraverso l’accurata riproduzione di materiali e i riflessi della luce su di essi, cerco atmosfere tramite le quali suscitare emozioni.

In quei quadri in cui è presente una fessura, che sia una porta semi aperta o una finestra, generalmente profonde e scure, propongo quella curiosità che questi luoghi generalmente suscitano in me, ossia il desiderio di conoscere quel che si cela dietro quella porta. Il buio non suggerisce nulla di quell’ ambiente, perché è lasciata la libertà all’osservatore di immaginare. Questo concetto riportato alla vita suggerisce di non fermarsi all’esterno ma di entrare nelle problematiche senza dar spazio al timore, incoraggia ad entrare per conoscere persone o situazioni, accompagna alla ‘conoscenza’ e a valutazioni più complete.

A volte la situazione viene ribaltata, come nel caso del quadro ‘Nella prigione del castello’ dove da un’ ambiente chiuso e scuro si viene trainati verso la luce. In questo caso le pesanti pietre rappresentano la parte materiale della nostra esistenza che a volte ci sovrasta e lega ‘chiude come una prigione il nostro animo ’ ma la luce ci chiama all’elevazione dell’anima. Quella luce che si insidia e riflette disordinatamente quasi a scomporre le banali certezze delle vita ma che seduce e richiama a se.

Le mie opere sono spesso dedicate ad angoli di luoghi vecchi o antichi, spesso ormai disabitati, questo non solo per riscattarne il valore storico ma per catturarne le sensazioni. Pur apprezzando l’eleganza delle linee moderne, trovo che nel già vissuto si possa assorbirne l’esperienza. E’ come entrare nell’ipotetica anima di quel luogo e respirarne la vita passata. E’ grazie a queste sensazioni provate e vissute che mi trovo oggi spesso a utilizzare luoghi anche immaginari, creati appositamente con l’intento di ‘raccontare’o suggerire un messaggio.

La visione di tutto ciò mi sta lentamente portando sempre più vicino agli oggetti, ho il forte richiamo di avvicinarmi quasi ad entrare nell’oggetto stesso, strada suggerita da opere come ‘Chiodi ’.

 

Riconoscimenti e Premiazioni

3° premio Primo concorso di pittura “Piaceri incrociati” Valtopina

1° premio “Rotarinarte” Abbazia di Fiastra MC

2° premio “Via dei Priori Via dei Colori” Perugia

Ottobre 2011 - Socio Corrispondente presso l’A.I.A.M (Accademia Internazionale di Arte Moderna) - Quotazione Dichiarata della Val Arte (Bollettino Ufficiale della Borsa Valori delle Opere D'Arte)

2012 – pubblicazione sull’annuario “L’Elite new” Selezione Internazionale d’Arte, anno 2013

Esposizioni recenti:

2006 - Spoleto mostra collettiva - Festival dei due Mondi Spoleto

2007 - Assisi mostra personale - Sala delle Logge

2007 - Spello mostra personale - Sala Pro Loco

2007 - Perugia mostra collettiva - Sala delle Logge di Braccio

2007 - Clusane ‘Iseo’ mostra personale - sala comunale

2007 - Cortona mostra collettiva Fortezza Medicea a cura del centro d’ Arte Minerva

2008 - ROMA mostra collettiva - galleria Vista

2009 - Assisi mostra personale - sede Calendimaggio parte de Sotto

2010 - Assisi mostra personale - sala Pinacoteca

2011 - Assisi mostra collettiva e curatrice - Palazzo Monte Frumentario

Centenario Accademia Internazionale Citta’ di Roma

2011 - Assisi mostra collettiva e curatrice ASSISINARTE – sala

Pinacoteca “Le religioni nel Mondo”

2012 – Torino, mostra collettiva - I Contemporanei - Sala delle Colonne del Valentino

2012 - New York, mostra collettiva - galleria ‘Agora Gallery’

2012 - Assisi mostra collettiva, "Per Amore" Galleria le Logge

2012 - Marsala TP mostra collettiva, Modernamente, Chiesa san Pietro

2013 - Firenze, mostra collettiva, Circolo degli Artisti Casa di Dante

2013 - ROMA, casa d'aste, CaputMundi

2013 - Assisi, mostra collettiva, "Aspettando la Biennale", Pinacoteca Comunale di Assisi

2013 – Assisi, mostra personale ‘Assisi Romana’ ASSISINARTE

Assisi mostra permanente - sala espositiva ASSISINARTE in

via S. Agnese 13/C Assisi.

Attualmente:

Lavora come artista presso il suo studio d’ arte nel centro storico

di Assisi.

Presidente dell’ Associazione Artistico Culturale ASSISINARTE www.assisinarte.com

con sede ad Assisi in via S. Agnese 13/c.

 

Contatti

TULLIA CAPORICCI

3383856294/ 3342310143

assisinarte@gmail.com

www.tulliacaporicci.it

WORKS

Esposizioni con QueenArtStudio

 

Arte Padova Fiere 2013

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookies in base alle normative vigenti sulla privacy

QUEENARTSTUDIO NELL'EXPO VENETO DEL CIRCUITO EXPO 2015 MILANO

Informazioni

info at queenartstudio.it

tel 3346447738

EVENT  2017 

INTERNATIONAL ART SYMPOSIUM

-PREMIO ARCIMBOLDO-

'IL PROFUMO DELL'ARTE'

ART SHOPPING LOUVRE

Consiglia questa pagina su:

QUEENARTSTUDIO A FAVORE DEL FAI

CHI E' AMICO DEL FAI ENTRA GRATIS AGLI EVENTI QUEENARTSTUDIO

entra nel nostro numeroso gruppo
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Maria Grazia Todaro Via Gian Francesco Sagredo 13 35124 Padova