QUEEN ART STUDIO
QUEEN ART STUDIO
 

Emanuela Corbellini

EMANUELA CORBELLINI

 
Nota biografica sintetica
 
Nata a Lodi - famiglia tradizionale lodigiana - attualmente vive e lavora dividendosi tra Lodi e Milano. L'attività iniziale è stata quella del DECORO SU PORCELLANA E CERAMICA (con modellazione di forme tradizionali e innovative). Dopo un lungo e intenso tirocinio in ambito strettamente personale e privato, a partire dalla metà degli anni '90 si è avvicinata al mondo delle esposizioni d'arte. Successivamente ha sviluppato e intensificato l'attività di PITTURA: prevalentemente astratta con sottofondo e trasparenze di figure reali, acrilici e mescolanze di colori di personale creazione, alle volte completata e arricchita da elementi materici e argilla modellata e da materiali vegetali.
Ha partecipato a mostre in Italia e all'estero; ricevendo numerosi premi nazionali e internazionali.
 
 
Nota biografica
 
Nata a Lodi - famiglia tradizionale lodigiana - attualmente vive e lavora dividendosi tra Lodi e Milano.
 
* L'attività iniziale - e per molti anni - è stata quella del DECORO SU PORCELLANA E CERAMICA (con modellazione di forme tradizionali e innovative). Dopo un lungo e intenso tirocinio in ambito strettamente personale e privato, solo a partire dalla metà degli anni '90 si è avvicinata al mondo delle esposizioni d'arte, partecipando su invito a mostre in Italia e all'all'estero; tra le più rilevanti
Exposition de Peinture sur Porcelaine du 20* siècle, Parigi 
Exposition National e International Suisse, Zurigo
Mostra Internazionale di Tesori di Ceramica, Genova
Mostra Internazionale d'Arte Città di SanRemo
Porcelaine International Exhibition of Brasil, Porto Alegre
Kyoto Ceramic Exposition, Kyoto
Premi e segnalazioni
1994 - Premio speciale fiori, Esposizione Internazionale Città di Brescia
           Prix particulier pour les compositions florales - Marseille Mediterranée, Marsiglia
1995 - Primo premio sezione animali, Concorso Internazionale Città di Milano
           Secondo premio assoluto, Esposizione Nazionale Città di Brescia
1997 - Primo Premio ' Porcelaine nouveau regard', Marsiglia
           Primo premio decoro classico, Concorso Nazionale Cittá di Milano
1999 - Premio speciale 16* Mostra Nazionale d'Arte, Reggio Emilia
            Mencion d'honor Esposition Internacional Argentina, Buenos Aires
2000 - Primo premio sezione ceramica, Esposizione Nazionale Cittá di Brescia
            Menzione d'onore Arte per il Giubileo
2002 - Secondo premio - Marseille Mediterranée, Marsiglia
2003 - Primo premio sezione fiori, Esposizione Internazionale Principato di Monaco,
           Montecarlo
2004 - Primo Premio Giuria Popolare / Critica, Esposizione Nazionale Lodi FaCeramica, Lodi
2005 - Primo e secondo premio Giuria Popolare / Critica, Esposizione Nazionale Lodi FaCera_
           mica, Lodi
2007 - Su invito, ha realizzato il piatto ' Collezione d'Arte Festa di San Bassiano', Lodi
            Menzione speciale per opera più votata Giuria Popolare. Opera segnalata per settore             
             tradizionale, Esposizione Nazionale Internazionale Lodi FaCeramica, Lodi
2008 - Primo premio assoluto settore tradizionale, Esposizione Nazionale Internazionale Lodi
            FaCeramica, Lodi
2009 - Su invito, ha realizzato il piatto ' Collezione d'Arte Festa di San Bassiano', Lodi
Tra le più recenti partecipazioni:
^^mostre a Brescia, Roma, Lione
^^é stata invitata - con altri artisti - dal Comitato Organizzatore Mostre Ceramiche Antiche e Contemporanee per la realizzazione de "Il Cielo d'Italia", manufatto ceramico formato da mattonelle decorate con i disegni ed i colori delle Città della Ceramica.
Presentazione dell'opera: 7 novembre 2015 - Teramo, Parco della Scienza.
                                                                      -- **--
* Ha disegnato e creato negli anni piccoli 'gioielli', alternando minute forme di porcellana e di argilla modellata a mano con decorazioni preziose, completate con elementi vegetali (foglie piccoli fiori e frutti, essiccati e trattati, personalmente scelti), di particolare cromia e impatto visivo.
                                                                      -- **--
* Successivamente ha progressivamente sviluppato e intensificato l'attività di PITTURA: prevalentemente astratta con sottofondo e trasparenze di figure reali, acrilici e mescolanze di colori di personale creazione, alle volte completata e arricchita da elementi materici e argilla modellata e da materiali vegetali.
**Ha partecipato a mostre in Italia e all'Estero
- Collettiva a Londra, The Brick Lane Gallery
- Collettiva a Torino, Lingotto
- Bologna, La Corte Felsina
- Collettive (due esposizioni) a Spoleto, Galleria Olga Okuneva
- Collettiva a Milano, Accorsi Arte / Plaumann Art Gallery
- Collettiva Gran Tour International des Arts, Russia (dal 18/8 al 28/10/2015): San Pietroburgo, 
                Central Gallery - Volvograd, Museum of Fine Arts - Mosca, Central House of Artists -
                Krasudar, Regional Museum of Arts
- Triennale di Arti Visive di Ferrara 2015, Galleria Arté Primaluce - Spazio Espositivo Palazzo 
               Scroffa (3/10 - 17/10/2015)
- Arte in Brera,   (20-30/9/2015)
- Collettiva a Genova, Biblioteca Berio - Sala dei Chierico (17/10 - 24/10/2015)
- DOG ART International Art Exhibition,  - Milano (17 - 31 ottobre 2015): evento a favore del servizio " Cani Guida" del Lions Club, che ha lo scopo di raccogliere fondi al fine di contribuire all'addestramento dei cuccioli che verranno regalati ai non vedenti di tutta Italia
-  IV Festival GlobalArt International, Gragnano (16-24/12/2015)
- Formato Quadro 60x60, Torino - Lingotto (2/12/2015 - 3/01/2016)
- Seconda Biennale Internazionale del Senso e della Materia, Greccio - Museo MACS Museo Arte Contemporanea Sensorialismo Materico (27/12/2015 - 10/1/ 2016)
- Fiera d'Arte Piacenza  (16-18/1/2016)
- XI Biennale d'Arte Internazionale di Roma, Piazza del Popolo, Sale del Bramente (16-25/1/2016)
- Collettiva d'Arte Contemporanea "Carnevale Ambrosiano", (Brera, Milano febbraio 2016)
- Esposizioni Arte Cremona e Forlí (marzo 2016)
- IX Edizione Concorso Internazionale GlobalArt (12 marzo - 12 aprile 2016)
- Mostra d'Arte "Pace e Spiritualità" , Galleria della Pigna - Palazzo Maffei Marescotti, Roma (19-29 marzo 2016)
 
**
Prossime partecipazioni
- Incontro con l'Arte, Mostra d'Arte in Brera 
**
È stata insignita dei prestigiosi premi:
- Oscar dell'Arte 2015. La premiazione ha avuto luogo il 24 ottobre 2015, Monte Carlo - Principato di Monaco
- Mercurio d'Oro dell'Arte. La premiazione ha avuto luogo il 9 gennaio 2016, Cesenatico
- 1^ Grand Prix del Arts Visuels, Biennale Cannes. La premiazione avrà luogo il 23 aprile 2016.
 
**
É stata insignita dei prestigiosi riconoscimenti:
- Diploma D'Onore, Premio Cittá di New York 2015, assegnato il 5 dicembre 2015
- " Forma e Colore", Seconda Biennale Internazionale del Senso e della Materia. La consegna é avvenuta il 10 gennaio 2016,  Greccio - Museo MACS Museo Arte Contemporanea Sensorialismo Materico 
 

Recensione Emanuela Corbellini

 

Il lavoro funzionale sia pittorico che scultoreo di Emanuela Corbellini invoca temi cari alla memoria, all’'intimità, al contenimento. 

L’Artista mette in evidenza gli aspetti trascurati e invisibili della quotidianità , e coinvolge le nostre ipotesi di normale, di bellezza, e ne vale la pena. 

Lei prende in esame il linguaggio del manufatto attraverso la narrativa, l’uso della realtà, e la scioltezza del tocco. 


Originaria di Lodi - con lunghi periodi di residenza a Milano -  sviluppa attraverso il contrasto esterno prodigioso della città, Il suo lavoro,  che trova un'affinità nel luogo dove il viscerale e lo strutturale si incontrano, un incrocio condiviso di corpo, di artigianato e di ambiente, dal monumentale, alla quiete distesa della natura.

 

 

Una deliziosa mescolanza di colori vivaci è la prima impressione nel vedere la pittura di Emanuela.

 

I suoi oggetti cuociono a fuoco lento e sfrigolano con le immagini per stimolare la fantasia. La persistenza di colore in queste opere ci fa pensare a Matisse e ai i Fauves, la raffigurazione di un sogno intriso di immagini, in cui assistiamo  al tentativo di recuperare i sentimenti per esprimere visivamente attraverso la manipolazione spontanea della superficie pittorica i  suoi pensieri inconsci .

 

Le grandi pennellate di colore e la trama leggera danno spesso non solo tonalità e la  texture ai suoi dipinti, ma servono in realtà a determinare la sua composizione. La narrazione è importante, ma serve chi guarda per completarla.

 

C'è una grande varietà di opere di  Emanuela ,ma la percezione pittorica  riporta a quel  vortice di pennellate in grado di creare dipinti di grande energia ed esuberanza ,come fluttuanti nello spazio e nel tempo indeterminato.

Come gran parte del lavoro  di Emanuela nel corso degli ultimi anni, sono dipinti di vita animata, la cui sorgente è nella ricchezza  della fantasia creativa dell'artista.

 

Ha interiorizzato questa stimolazione e si avvicina alla sua arte come un mezzo in continua evoluzione per portare avanti l'internalizzazione dei due mondi esterni ed interni.

come ad integrare la forma della ceramica scolpita con la sua pittura attraverso il particolare incisivo capace di creare il surreale, o l’ immaginario narrativo atmosferico.

 

Il suo lavoro in ceramica è come effimero, profondo e romantico. Spesso i suoi pezzi sono onirici e pieni di colore, di luce, e disegno ritmico, attraverso cui celebra la gioia della bellezza della natura.

La fusione di elementi disparati crea una nuova lingua; l'intreccio tra natura, cultura e  arte convive nel suo lavoro per creare convincenti immagini  di deliziosa produzione pittorica.

 

Maria Grazia Todaro Maggio 2016

 

 
 

 

 

 

 

The Artwoks

Esposizioni con QueenArtstudio Gallery

 

Art Shopping Louvre  2016  Paris

Premio Bonaventura da Paraga con P. Daverio 2016

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookies in base alle normative vigenti sulla privacy

QUEENARTSTUDIO NELL'EXPO VENETO DEL CIRCUITO EXPO 2015 MILANO

Informazioni

info at queenartstudio.it

tel 3346447738

EVENT  2017 

ART SHOPPING LOUVRE

Consiglia questa pagina su:

QUEENARTSTUDIO A FAVORE DEL FAI

CHI E' AMICO DEL FAI ENTRA GRATIS AGLI EVENTI QUEENARTSTUDIO

entra nel nostro numeroso gruppo
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Maria Grazia Todaro Via Gian Francesco Sagredo 13 35124 Padova