QUEEN ART STUDIO
QUEEN ART STUDIO
 

AZIRALILI

AZIRALILI

 

Life is a fascination – as the artist shows  in Her every artwork.

Her arrival into the world in the small Polish town in an asteemed family 

significantly determined the development and future life of Aziralili.

She graduated from the University of Wrocław in Art and Business Studies.

During her time at College Aziralili travelled a lot to gain inspiration and 

produced a large variety of work.

She also designed a spring/summer clothes collection which went into 

production.

After finishing her studies artist had a variety of possibilities open to her and 

she continued to work on her painting technique – she paints, sketches and 

exhibits her paintings.

New experiences and challenges gave birth to a new outlook onto reality.

Aziralili focuss on the Positiv Art.  Her artworks can create atmosphere in 

spaces, – represents emotions, desires. Her paintings are structurally diverse 

expressions resulting from the repetition of similar elements found within the 

Universe. Its rules and laws of nature, coded in our sub-consciousness, guide 

us. They decide what we find desirable and attractive.

Aziralili is multi awarded artist, she is getting ready  to take her PhD degree in 

Fine Art - painting.

Her artworks are exhibited in Museums, established Gallerys and by privat 

Collectors all over the world.

 

 

AZIRALILI’s  Last and current exhibitions

 

05-13.09.2015-Chianciano Art Biennale, Museo d'Arte, Italy;

13-14.06.2015-Intern. Artist in Louvre Museum, Paris, France;

22.05-07.06.2015-MAMAG Modern Art Museum, Vienna,Austria;

09-16.05.2015-Queen Art Studio, Castle Lispida Monselice, Italy;

24.04.-17.05.2015-PAKS Gallery,Castle Hubertendorf, Austria;

08.02.-03.03.2015-M&S Siedliska-Warszawa, Poland;

20-25.01.2015-London Art Biennale, Chelsea Old Town Hall, London;

19-26.09.2014-Chianciano Biennale in London, Gagliardi Gallery London;

03-06.06.2014-World Museum Liverpool, Liverpool Contemporary Art Fair;

24-27.04.2014-ART MONACO,Grimaldi Forum, Monaco;

07-09.02.2014-Oxford Town Hall, G.B.;

04-08.12.2013-Spectrum Art Show Miami, U.S.A.;

21.09.16.11.2013-Las Vegas Fine Art Museum, U.S.A.;

07-14.09.2013-International Biennale of Chianciano, Museo d'Arte, Italy;

10-16.06.2013-Spirit of Art - Moya Museum of Young Art Vienna, Austria;

04-23.06.2013-Limitless Expressions-Studio Vogue Gallery, Toronto, Canada;

22-26.05.2013-Florence Design Week at Palazzo Borghese, Italy;

10-12.05.2013-Kraków Art Expo 2013, Poland ;

21-24.03.2013-Art Expo New York, U.S.A.;

08-15.02.2013-Chianciano International Art Award in London, Gagliardi Gallery ;

23-26.01.2013-London Art Biennale, Chelsea Old Town Hall , G.B.;

03-06.05.2012-International Contemporary Masters at Red Dot Art Fair New York;

18-24.07.2012-Spirit of Art - Moya Museum of Young Art, Vienna, Austria;

15-22.09.2012-Chianciano International Art Award - Museo d'Arte, Italy;

01.12.2012 - International Amsterdam Showcase, Holland ;

05-09.12.2012-International Contemporary Masters at Red Dot Miami, U.S.A.

 

 

  

RECENSIONE CRITICA 

Aziralili  ha esplorato attraverso i materiali più semplici, i suoi  stati d'animo ed è arrivata rapidamente a un nuovo genere di pittura, così come una sorta di cosiddetta, arte "eccentrica"indipendente.

Professionalmente preparata come  pittrice e designer , considera la pittura non come una superficie bidimensionale, ma come un oggetto sul muro per essere esteso nello spazio dello spettatore.

Imitando la vulnerabilità della natura stessa,  la  sua opera sembra assumere una propria vita provvisoria o addirittura effimera, e la sua densità materiale apparentemente animata da qualche invisibile, slancio psicologico.

L’ARTISTA l’ha portata ad un vero e proprio lavoro di ricerca, sia empirico che  visionario, esplorando la luce, il posizionamento e il movimento dei colori, ben arredati in un  "contrasto simultaneo".

E con le sue Opere presto si scivola dall'arte alla moda, elementi importanti da uno a l'altro, un dialogo con costumi, pittura e letteratura

Proseguendo i suoi esperimenti sul modello, il ritmo, il movimento, sembra essere guidata dalla sola forza del colore per creare prodotti tessili e di abbigliamento  trasformando i corpi di coloro che indossano le sue Opere  in veri e propri capolavori.

 Le sue creazioni appaiono come un perfetto esempio del suo design unico, che ha scelto di cogliere come veicolo di espressione artistica a sé stante.

Riferimenti colorati, forme stravaganti, testimoniano una visione personalissima della sua arte

Per lei, la pittura è un'espressione piena di  significati che consente a tutti di esprimere la propria personalità proponendo il  suo universo in continua evoluzione come le stagioni e secondo la sua immaginazione..Un’altra passione dell’Artista è la Fotografia

Aziralili non resistere all’attrazione di esplorare il mondo con lo sguardo, e i suoi  occhi affamati di realtà  cercano  nuovi scenari, col desiderio di dare vita ad un archivio visivo personale.

Fotografare è un termine che deriva dal greco e che significa ‘scrivere con  la luce’ e i suoi scatti  testimoniano il piacere di immortalare dettagli e scene di vita quotidiana semplici e inusuali al tempo stesso. Sono composizioni dall’impostazione enunciativa immediata così come anche i ritratti .

I ritratti sono stati realizzati puntando l’obiettivo “non sulle forme, ma sulla vita che le anima”. 

Esplorando  con la sua macchina fotografica il silenzio interiore dei suoi soggetti prima ancora dell’equilibrio estetico dell’immagine.

La fotografia  dunque  intesa come testimonianza e quindi in una relazione di servizio  alla realtà affidando ad una risposta emotiva che l’immagine deve cercare di rispecchiare.

La fotografia diventa in questo preciso passaggio poetico, uno strumento per dare voce alle cose ,  come parvenze di normalità.

“Fotografia come illusione, fotografia come ossessione. Non una rappresentazione, non un’interpretazione, ma una rivelazione. Esplorare l’inconscio, la fotografia è una fabbrica di sogni.”

 

Padova 16 -05-2015

Maria Grazia Todaro

 

 

 

 

 

 Artworks

Esposizioni con QueenArtStudio 

 

I Have a Dream Expo Internazionale di Arti Visive castello di Lispida Monselice (PD)

Pink Art Fair Seoul 2017

Luci Sull'Arte Palazzo papafava dei Carraresi dic 2017

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

CONTATTA L'ARTISTA

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookies in base alle normative vigenti sulla privacy

QUEENARTSTUDIO NELL'EXPO VENETO DEL CIRCUITO EXPO 2015 MILANO

Informazioni

info at queenartstudio.it

tel 3346447738

EVENT  2017 

INTERNATIONAL ART SYMPOSIUM

-PREMIO ARCIMBOLDO-

'IL PROFUMO DELL'ARTE'

ART SHOPPING LOUVRE

Consiglia questa pagina su:

QUEENARTSTUDIO A FAVORE DEL FAI

CHI E' AMICO DEL FAI ENTRA GRATIS AGLI EVENTI QUEENARTSTUDIO

entra nel nostro numeroso gruppo
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Maria Grazia Todaro Via Gian Francesco Sagredo 13 35124 Padova